Quattro lezioni sentimentali, quattro donne, quattro diversi modi di amare

immagine articolo-singolo
Quattro lezioni sentimentali, quattro donne, quattro diversi modi di amare
08/01/2018

Un monologo, una divertente e veloce stand up comedy: lo scrittore Antonio Pascale smonta la parola amore. E si chiede: ma l’amore è una variabile indipendente o una variabile dipendente? Rende la vita migliore o solo possibile? Il racconto si snoda attraverso quattro donne, ogni donna esprime un modo di vedere e vivere l’amore. Con ogni donna lo scrittore si confronta e apprende (qualche volta subisce) delle lezioni sentimentali: l’irruenza del maschio Alpha, le sfumature della bellezza, la difficoltà (e la sofferenza) dell’amore romantico e infine il tentativo di trasformare (attraverso l’amore) il trauma in dolore, perché il dolore rispetto al trauma può essere almeno condiviso. Un racconto narrativo sostenuto e alimentato da diversi strumenti: quelli filosofici, antropologici e quelli legati alla biologia evoluzionista: 60 minuti di viaggio, tra stazioni varie, tra divertimento e riflessioni.

 

Di e con Antonio Pascale, musiche di Riccardo Sinigaglia