Il canto di Ulisse

immagine Il canto di Ulisse
Il canto di Ulisse
03/02/2018

SALA LEONARDO

Venerdì 2 febbraio 2018

Ore 18.30

 

Sabato 3 febbraio 2018 

Ore 19.00

Omaggio a Mario Rigoni Stern

 

La performance nasce dall’incontro tra brani tratti dall’arboreo selvatico e dalla stessa testimonianza dell’autore in un intervista fattagli da Luigi Caricato.

Ne emerge il lungo viaggio di un Ulisse contemporaneo che, partito per la guerra, attraversa un’epoca fatta di forti contraddizioni umane e sociali, culturali e politiche.

L’Ulisse di Omero, dalla sua nave, percorre paesaggi mediterranei dove gli ulivi segnalano la vicinanza con la tanto agognata Itaca:  riconoscere la patria e raggiungere la pace.

Rigoni Stern, una volta tornato alle sue montagne, come se fosse sul ponte di una nave, ci mostra spaccati di una terra segnata dalla guerra e guarda agli alberi di ulivo con la speranza che gli uomini ritrovino il senno. Due viaggi che si incrociano  in un unico simbolo di identità e unione, speranza e riconoscimento: l’ulivo. La voce di Ulisse si mescola a quella dello scrittore, il racconto diventa canto ed immagine attraverso la danza. La metafora del viaggio umano al ritrovamento di uno stato di pace e la riflessione affilata di un momento storico delicato come quello vissuto da Mario Rigoni Stern, si intrecciano a musiche e suoni, canzoni e passi di danza in una lettura che mescola sogno e realtà, cronaca e mito.

 

Produzione: Sanpapiè

 

Voce recitante/canto : Saverio Bari

Sound designing: Marcello Gori

Danzatori: Lara Guidetti, Francesco Pacelli