Tutto sulle olive da tavola

Tutto sulle olive da tavola
04/01/2014 0

Nell’ambito di Olio Officina Food Festival ci sarà un focus su un prodotto tanto consumato ma al quale si riservano ancora poche attenzioni. L’Umao e le Donne dell’Olio lanciano anche il Premio Monna Oliva. Tra i relatori Paola Fioravanti, Andrea Giomo, Roberto De Andreis, Luca Medini, Mario De Angelis e Isabella Vacca. Spazio anche per gli assaggi

Siete pronti? Le olive da mensa, altrimenti dete olive da tavola in Italia si consumano in grandi quantità, ma si conoscono poco, si studiano, certo, ma i produttori sembra disinteressati, poco inclini a valorizzare una risorsa così importante.

FOCUS OLIVE DA TAVOLA

L’incontro comprende una fascia oraria che va dalle 14.30 alle 17.00.

Perché le olive da tavola si consumano tanto, in Italia, ma se ne producono poche, al punto da doverne importare dall’estero? L’Umao presenta, in collaborazione con l’associazione nazionale delle Donne dell’Olio, una convention con un focus dedicato alle olive da tavola.

Conduce: Roberto De Petro

Perché le olive da tavola? Il progetto Monna Oliva

Paola Fioravanti, presidente Umao

Dalla tavola alla drupa: la corretta progettazione nell’innovazione della tradizione dell’oliva da mensa

Andrea Giomo, PhD, SPM (Sensory Project Manager – MISE), membro delle commissioni Consiglio oleicolo internazionale per lo sviluppo e il controllo del metodo sensoriale

Analisi sensoriali a supporto della caratterizzazione di qualità delle olive da tavola

Roberto De Andreis, Member Group Olive Table, Consiglio Oleicolo Internazionale, Madrid; Presidente Consorzio Oliva Taggiasca in Salamoia – Imperia

Tecniche di analisi per la caratterizzazione dell’oliva taggiasca in salamoia mediante spettroscopia NIR

Luca Medini, direttore Laboratorio Chimico Merceologico della Camera di Commercio di Savona Reg. Rollo Albenga (Savona)

L’esperienza maturata sul campo

Mario De Angelis, esperto olive da tavola; Isabella Vacca, Panel leader Camera di Commercio di Savona Reg. Rollo Albenga (Savona)

Presentazione ufficiale del premio Monna Oliva

Paola Fioravanti e Gabriella Stansfield

 

Per chi voglia approfondire, è possibile partecipare a due sedute di analisi sensoriale delle olive da tavola, condotte da Isabella Vacca, panel leader presso la Camera di Commercio di Savona, Reg. Rollo Albenga (Savona). Tali degustazioni si svolgono nelle apposite sale assaggio del festival, ed esattamente in sala San Carlo Borromeo.