Siamo veramente in grado di utilizzare al meglio gli oli in cottura?

Siamo veramente in grado di utilizzare al meglio gli oli in cottura?
27/11/2012 0

A Olio Officina Food Festival ci sarà Emma Chiavaro, dell’Università di Parma. Con lei si entrerà nel dettaglio di alcuni aspetti tecnici, mettendo in evidenza l’effetto della cottura a microonde sulla qualità di oli da olive, con un confronto rispetto alle tecniche di cottura tradizionali

Il titolo dell’intervento della professoressa Emma Chiavaro è “Effetto della cottura a microonde sulla qualità di oli da olive: confronto con tecniche di cottura tradizionali” . Nel corso delal sua relazione verrà presentato un riassunto della letteratura scientifica inerente gli effetti sulla qualità dell’olio da olive esercitati dalla cottura a microonde per confronto con metodi di cottura tradizionali quali la cottura in forno e con particolare attenzione allo stato ossidativo e al contenuto di molecole antiossidanti.

Emma Chiavaro è nata a Roma, dove si è laureata presso l’Università “La Sapienza” di Roma in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche con lode. Specialista in Chimica e Tecnologie Alimentari e Dottore di Ricerca in Ispezione degli Alimenti di Origine Animale. Attualmente è ricercatore presso l’Università degli Studi di Parma per il settore Scienze e Tecnologie Alimentari, dove insegna Tecnologie degli oli e dei grassi e Tecnologie alimentari

Emma Chiavaro è inoltre referee di numerose riviste internazionali e autrice di oltre 120 pubblicazioni su riviste nazionali e internazionali e atti di convegni. Collabora con numerosi enti di ricerca nazionali e internazionali. Si occupa prevalentemente della misura di proprietà fisiche degli alimenti con particolare attenzione all’utilizzo della calorimetria a scansione differenziale all’analisi della qualità e genuinità degli oli vegetali e degli oli da olive in particolare. Inoltre, si occupa della valutazione delle proprietà tecnologiche e nutrizionali degli alimenti di origine animale e vegetale sottoposti a metodi di cottura innovativi e convenzionali.