Olio Officina Food Festival a misura dei bambini

Olio Officina Food Festival a misura dei bambini
03/01/2014 0

Non è un appuntamento solo rivolto agli adulti, sì, perché sabato 25 gennaio 2014, vi è spazio anche per fanciulle e fanciulli, dai 5 anni fino a 13 anni, desiderosi di entrare e curiosare nel fascinoso e vasto mondo degli oli da olive

Un festival, anzi un grande happening dal 23 al 25 gennaio, interamente dedicato ai condimenti, quelli che deliziano il palato ma anche la mente. Non è un appuntamento solo rivolto agli adulti, sì, perché sabato 25 gennaio 2014, vi è spazio anche per fanciulle e fanciulli, dai 5 anni fino a 13 anni, desiderosi di entrare e curiosare nel fascinoso e vasto mondo degli oli da olive, dove è possibile scoprire sia il lato ludico, sia quello più propriamente istruttivo.

Tutto parte dal frutto dell’olivo, le olive, da cui si ricava l’olio e questo entra poi in contatto con molti altri alimenti.

La giornata di sabato sarà dunque dedicata all’infanzia.

Il programma è ricco di spunti ed elementi di curiosità, dalle ore 10 alle 18.

 

Le attività dell’area bambini a Olio Officina Food Festival

Assaggi guidati di olioNasi sopraffini, non ancora “inquinati” olfattivamente, ma soprattutto non vincolati da giudizi frutto più di abitudini inculcate dal mondo esterno – condizionate dagli adulti, non consguenti a valutazioni oggettive – si mettono all’opera per individuare i vari profili sensoriali degli oli in modo da riconoscerne le differenti gradazioni della qualità, oltre che le molteplici peculiarità sensoriali. I bambini – come è stato evidenziato nelle edizioni precedenti di Olio Officina Food Festival sono il più delle volte più bravi dei loro genitori – e riescono molto abilmente a scoprire le variegate note sensoriali degli oli, imparando così a riconoscerne le caratteristiche distintive, nello stesso tempo divertendosi, nel corso delle sedute di degustazione pensate appositamente per loro.

Golose ricette oliocentricheUna occasione per scoprire nuovi gusti a partire da preaparazioni sfiziose con ricette semplici a base di olio da olive. I piatti saranno realizzati, e degustati, dai bambini stessi, con la guida di cuochi esperti.

Gioco dell’olioUn divertente gioco, istruttivo e ludico, ispirato al noto gioco dell’oca, ma con caselle che raccontano la storia dell’olivo e dell’olio, attraverso le varie tappe, dal campo alla tavola.

Olio & SaluteUna corretta dieta aiuta a vivere meglio a partire dalla tenera età. Incontro con il pediatra – il professor Giuseppe Caramia, direttore dei Congressi internazionali “Bambino: Progetto Salute” – per spiegare e raccontare, con parole e concetti facili, il lato buono e gustoso degli oli da olive in abbinamento con altri alimenti.

Pane & OlioNel corso delle attività sarà presentato il volume Pane & Olio, realizzato da Unapol, l’Unione Nazionale Associazioni Produttori Olivicoli, con testi di Andrea De Benedetto e illustrazioni di Minerva Lamorgese. Il libro contiene nozioni di base sul processo di produzione dell’olio extra vergine di oliva e sulle caratteristiche qualitative, segnalando anche alcune proposte di merenda alternativa per i bambini.

I laboratori e le attività si svolgono in diverse fasce orarie, indicate in evidenza presso il Palazzo delle Stelline, dove sarà possibile iscriversi al desk di accoglienza, onde poter partecipare ai vari laboratori coordinati dall’associazione Casa dell’Olivo, in collaborazione con Unapol, Istituto Nutrizionale Carapelli, Bambino Progetto Salute, associazione delle Donne dell’Olio e associazione nazionale Cuoche a domicilio.

Ci si può anche pre-iscrivere all’indirizzo posta@olioofficina.com, indicando nome e cognome del/dei partecipante/i, nonché del/degli accompagnatore/i

Al termine delle attività i bambini porteranno a casa un dono. 

Olio Officina Food Festival
Sabato 25 gennaio 2014
Palazzo delle Stelline – Corso Magenta, 61

Ingresso gratuito per i bambini; € 15 per gli adulti