I mille volti degli oli di oliva. Scenari alla luce delle normative europee

I mille volti degli oli di oliva. Scenari alla luce delle normative europee
17/06/2013 0

Un appuntamento importante a Milano il prossimo 25 giugno, presso la sede milanese dell’Ufficio del Parlamento europeo. L’Organizzazione nazionale dell’Interprofessione dell’olio di oliva, presideduta da Pina Romano,insieme con Olio Officina Food Festival e Luigi Caricato, organizzano un incontro per fare il punto sulla situazione del settore. Presenti Bruno Marasà, Lucio Carli, Mena Aloia, Alissa Mattei e gli chef Tano Simonato, Matteo Scibilia e Giuseppe Capano

A Milano, martedi 25 giugno alle ore 14.15, un incontro interamente dedicato al mondo degli oli di oliva. Si tratta di un mondo in continuo fermento. Sono tante infatti le regolamentazioni comunitarie che ne disciplinano la materia. Così, l’Organizzazione nazionale dell’Interprofessione dell’olio di oliva, insieme con Olio Officina Food Festival, organizzano un incontro per fare il punto sulla situazione del settore, presso la sede degli uffici milanesi del Parlamento Europeo. Dopo la conferenza stampa in cui saranno presentati i dati del monitoraggio dei flussi di mercato, si ascolteranno le testimonianze di quanti vivono dal di dentro il comparto olio di oliva. Scopo dell’incontro non è solo la presentazione delle novità alla luce dele ultime evidenze in fatto di leggi e regolamenti, con i dettagliati dati di mercato, ma è anche nel trovare sinergie con il canale della ristorazione e delle oleoteche, oltre che con le scuole di cucina, in modo da poter diffondere la conoscenza di tutte le categorie merceologiche degli oli di oliva – olio extra vergine di oliva, olio di oliva vergine, olio di oliva, olio di sansa di oliva – con tutte le possibili implicazioni nei diversi impieghi, a crudo come in cottura, oltre che nelle più svariate formulazioni alimentari.

L’appuntamento è dunque a Milano, in corso Magenta 59, presso la sala assembleare dell’ufficio del Parlamento Europeo. Ricco e dettagliato il programma.

 

P r o g r a m m a

Saluto di benvenuto

Bruno Marasà, direttore dell’Ufficio del Parlamento europeo sede di Milano

 

Introduzione

Luigi Caricato, direttore Olio Officina Food Festival

 

Conferenza stampa di presentazione dei dati del monitoraggio e dei flussi di mercato degli oli di oliva

Presentazione dei dati del monitoraggio e dei flussi di mercato degli oli di oliva

Pina Romano, presidente dell’Organizzazione nazionale dell’Interprofessione dell’olio di oliva

 

PRIMA PARTE

Modera: Luigi Caricato

 

Olio di oliva, caratteristiche e potenzialità d’uso

Lucio Carli, Fratelli Carli

 

L’olio extra vergine di oliva nel racconto di un produttore

Mena Aloia, Azienda olearia Aloia

 

Dalla chimica alla tavola, aspetti analitici e diffusione delle informazioni al consumatore

Alissa Mattei, Società italiana per lo studio delle sostanze grasse

 

SECONDA PARTE

Modera: Luigi Caricato

 

La parola agli chef

Racconti di esperienze dirette e personali su come selezionano gli oli, come li utilizzano e quali sono le problematiche legate alla gestione economica degli oli da olive in cucina e a tavola nei ristoranti

Intervengono: Tano Simonato, Matteo Scibilia, Giuseppe Capano

 

Al termine un aperitivo-degustazione con assaggio di una selezione di oli extra vergini di oliva italiani

 

Info: posta@olioofficina.com