OOF CAFFÈ LETTERARIO

17/01/2018 0

Ore 17.30 – 18.30

 Luoghi della memoria rurale e urbana

«Storie senza documenti sono quelle che leggiamo di popoli dei quali non conosciamo i luoghi precisi dove vissero, i pensieri e i sentimenti che li agitarono, la fisonomia individuale delle opere che compirono; o delle letterature e delle filosofie, di cui non ci sono noti i testi, ovvero, avendoli per le mani e anche percorrendoli con gli occhi, non ne penetriamo l’intimo spirito, sia per difetto di conoscenze complementari, sia per riluttanza nostra di temperamento, sia per momentanea nostra distrazione».

(Benedetto Croce, Teoria e storia della storiografia).

 

Partecipano al dibattito interdisciplinare: Walter Mariotti, Claudia Melica, Luca Pannoli, Silvia Tomasi, Luigi Vergallo

 

Coordina: Caterina Arcangelo