Oltre le consuetudini, un nuovo linguaggio per l’olio

immagine Oltre le consuetudini, un nuovo linguaggio per l’olio
Oltre le consuetudini, un nuovo linguaggio per l’olio
21/12/2017 0

Cambiare il linguaggio dell’olio, con le sue modalità di impiego, è un processo che doveva essere compiuto già da tempo, ma non è stato così. Finora ci si è concentrati sulla qualità, ma non sul far percepire tale qualità nella giusta maniera.

È accaduto, di conseguenza, che in tutti questi anni in tanti abbiano utilizzato l’olio a crudo e in cottura secondo vecchie consuetudini. Per pura abitudine. Senza accorgersi nel frattempo che l’olio ha cambiato profondamente aspetto trasformandosi nella sua natura compositiva e nelle note sensoriali di riferimento.

Nel corso dell’ultimo ventennio, l’olio ricavato dalle olive ha assunto di fatto tutta un’altra identità.