Una “Olio Officina” sensoriale per Oleificio Zucchi

immagine Una “Olio Officina” sensoriale per Oleificio Zucchi
Una “Olio Officina” sensoriale per Oleificio Zucchi
25/01/2018

[Milano, Palazzo delle Stelline – 1/3 febbraio 2018]

Alle radici del gusto con le “blending experience”

 

Milano, 24 gennaio 2018 – Il gusto e l’esperienza di Oleificio Zucchi vivono “live” a Olio Officina Food Festival 2018, la settima edizione del grande evento dedicato al condimento più prezioso della nostra cucina, in programma da giovedì 1 a sabato 3 febbraio al Palazzo delle Stelline di Corso Magenta 61 a Milano.

 “Io sono un albero”: questo il tema della kermesse ideata da Luigi Caricato, che racconterà i “Condimenti per il palato & per la mente” a partire dalle radici, con l’obiettivo di diffondere una solida cultura dell’olio e valorizzare una sana alimentazione: due pilastri alla base della filosofia dello storico Oleificio cremonese, impegnato proprio in un progetto di sostenibilità che si sviluppa dal campo alla tavola, coniugando rispetto per l’ambiente e attenzione al benessere.

Oleificio Zucchi condividerà con il pubblico l’expertise bicentenaria della sua arte di fare l’olio nel corso delle interattive Blending Experience* in programma venerdì 2 e sabato 3 febbraio dalle ore 10:00 alle ore 14:00 presso la Sala Zucchi (Sala San Carlo Borromeo).

I partecipanti, guidati dai Blendmaster dell’azienda, avranno la possibilità di sperimentare in prima persona quali sono le caratteristiche di un olio e imparare a creare un proprio blend a partire da cultivar differenti, dando vita a un prodotto dalle sfumature uniche e ispirato alla propria fantasia.

Nel contesto di Olio Officina Festival, Giovanni Zucchi, Vicepresidente di Oleificio Zucchi, interverrà venerdì 2 febbraio al Convegno sul ruolo della GDO nella valorizzazione degli oli da olive e in particolare dell’extravergine, considerati ormai una generica commodity come effetto dell’eccessivo carico promozionale cui sono soggetti. Il workshop apre un confronto tra imprese olearie e GDO per capire come si possano rimodulare le logiche distributive a vantaggio di tutti: produttori, distributori e consumatori (2 febbraio, ore 11.00 – Sala Leonardo, Palazzo delle Stelline).

 

*È possibile partecipare alle Blending Experience, scrivendo una mail a: posta@olioofficina.com (posti limitati).