De Cecco – Olio Officina Festival 2017

immagine De Cecco –  Olio Officina Festival 2017
De Cecco – Olio Officina Festival 2017
01/12/2016

DE CECCO, UNA STORIA DI QUALITÀ

 

La storia della De Cecco inizia 131 anni fa in Abruzzo, a Fara San Martino. In questo piccolo borgo, don Nicola De Cecco produce nel suo molino in pietra “la miglior farina del contado”. Da lui, il figlio Filippo eredita la passione per questo lavoro e, dotato com’è di particolare spirito imprenditoriale, amplia l’attività alla produzione di pasta, dando vita, nel 1886, al Pastificio De Cecco.

 

Nel 1889, lo stesso Filippo mette a punto un sistema di essiccazione artificiale ad aria calda che rivoluziona il mondo della pasta, permettendone la produzione continuativa. Grazie a questa invenzione, ora la pasta può essere prodotta ed essiccata ovunque, senza più sottostare ai limiti imposti dal clima e dal sole. E’ tempo, dunque, di pensare ad espanderne il consumo.

 

Nel 1893 Filippo, che qualche anno più tardi sarà insignito dell’onorificenza di Cavaliere del Lavoro, decide di partecipare alla World’s Columbian Exposition di Chicago. L’obiettivo è far conoscere la pasta De Cecco al grande pubblico e ai nuovi mercati. E’ un successo: i “macaroni” e i Vermicelli De Cecco ricevono la medaglia d’oro e il diploma di merito “Per la struttura superiore, il colore e la tenacità dopo la cottura”.

 

Inizia il processo di internazionalizzazione dell’azienda, che da quel momento in poi partecipa a tutte le maggiori manifestazioni mondiali ottenendo, a cavallo del secolo, dieci medaglie e un diploma d’onore. Cambia anche il logo: nel 1908, la contadinella abruzzese con i covoni di grano diventa il nuovo simbolo dell’Azienda.

 

Dopo la Seconda guerra mondiale, inizia una nuova fase di espansione. Ricostruiti gli stabilimenti distrutti dal conflitto, tra il 1950 e il 1960 il marchio De Cecco registra una costante crescita in Italia e all’estero. Per coniugare qualità e quantità, nel 1965 viene costruito un nuovo mulino al di là del fiume Verde e, così, lo stabilimento produttivo può essere ristrutturato con l’edificazione di un ulteriore piano. Nonostante l’aumento della produzione, la De Cecco non riesce a far fronte alla crescente domanda. La vecchia sede non basta.

 

Nel 1972 si decide un investimento importantissimo: la costruzione di un nuovo stabilimento a Fara San Martino. L’avvio della nuova struttura, due anni più tardi, è un capolavoro di ingegneria: le linee di produzione vengono trasferite senza perdere un solo giorno di lavoro.

 

Dodici anni dopo, un’altra tappa importante: la De Cecco decide una diversificazione dei prodotti con la fondazione della Società Olearia, cui fa seguito la commercializzazione della linea di rossi (polpa e passata di pomodoro).

 

 

 

 

Gli anni seguenti sono contraddistinti da grandi investimenti: lo stabilimento di Fara San Martino viene ampliato e profondamente rinnovato e viene realizzato il nuovo molino di Fara che, interno all’azienda, è in grado di lavorare 11.000 quintali di grano al giorno. Nel 1997 c’è l’inaugurazione del nuovo stabilimento di Ortona, mentre il mulino e il pastificio di Pescara sono protagonisti di uno straordinario intervento di riqualificazione urbana che porta, nel 2007, alla realizzazione del modernissimo Centro De Cecco Il Molino.

 

Nel 2011, la De Cecco acquisisce il gruppo russo Pmk, con impianti a Mosca, Smolensk e San Pietroburgo. Quindi, nell’aprile 2013, presso lo stabilimento di Ortona, vengono inaugurate due nuove linee di produzione, che aumentano notevolmente la capacità produttiva.

 

Nel 2016, in occasione, della ricorrenza dei 130 della fondazione, il Ministero dello Sviluppo economico ha emesso il francobollo “De Cecco 130 anni”. Mai, fino ad allora, in Italia un pastificio aveva avuto l’onore di avere un francobollo dedicato.

 

In 131 anni sono stati molti i cambiamenti che hanno contrassegnato il successo della De Cecco, ma immutata è rimasta la volontà di tramandare, salvaguardare e consolidare i principi produttivi del Fondatore Filippo De Cecco: miscela di grani pregiati, semola fresca dal proprio molino, trafile in bronzo, essiccazione lenta a bassa temperatura e controllo costante della qualità. Principi inviolabili difesi e applicati ai nostri giorni dai discendenti del fondatore: Filippo Antonio, Saturnino e Giuseppe Aristide De Cecco. Oggi, come nel 1886, tutto nasce da una fortissima passione e dall’instancabile ricerca della qualità scritta con la maiuscola.

 

 

 

 

 

Le certificazioni etico, sociali e ambientali De Cecco

 

L’eccellenza cui si ispira il modello produttivo De Cecco va oltre la qualità del suo prodotto. Si riflette anche nel suo intento di operare nel massimo rispetto dei principi di trasparenza ed equità, tutelando la salute, il benessere e la sicurezza delle persone e adottando le misure necessarie alla salvaguardia dell’ecosistema.

 

Una lunga lista di certificazioni garantisce al consumatore la qualità e l’affidabilità del lavoro e dei prodotti De Cecco. Fra queste, solo per citarne alcune: ISO 9001:2000,  H.A.C.C.P., secondo la Linea Guida UNI 10854:1999, BRC (British Retail Consortium), IFS (International Food Standard), Kosher e Halal.

 

Dopo la Certificazione SA8000:2001, relativa al rispetto dei criteri etici e sociali nella gestione dei lavoratori, e la Certificazione ISO14001, relativa al rispetto delle normative ambientali e all’attuazione delle politiche di miglioramento per l’impatto sull’ambiente, la De Cecco ha quindi ottenuto la Dichiarazione Ambientale di Prodotto EPD, che informa consumatori e distributori circa gli effetti sull’ambiente della produzione della pasta di semola di grano duro.

 

Per mettere a punto questa dichiarazione è stata utilizzata la metodologia LCA – Life Cycle Assesment (Analisi del Ciclo di Vita), che quantifica tutti i carichi ambientali durante tutte le fasi di vita di un prodotto. Sono quindi misurati non solo i consumi di materie prime, acqua ed energia, e le emissioni nell’ambiente, ma anche la partecipazione ai principali processi di inquinamento, ad esempio le emissioni di gas serra. Queste valutazioni hanno riguardato l’intera filiera della pasta De Cecco, a partire dalla semina, alla coltivazione e raccolta del grano e al suo trasporto, fino ai processi “downstream”, che comprendono la cottura della pasta e il riciclaggio o smaltimento dell’imballaggio primario dopo l’uso, includendo i processi “core”, cioè quelli relativi alla produzione della pasta, al trasporto della pasta ai vari distributori, fino alla depurazione delle acque di scarico. Misurare gli impatti ambientali  è, infatti, un passo indispensabile per contenerli e ridurli.

 

Fra i più importanti produttori di pasta al mondo, De Cecco conferma la sua grande attenzione all’ambiente. Attraverso una serie di progetti mirati, l’ottimizzazione dei propri processi produttivi e il controllo di tutte le risorse utilizzate lungo la filiera, si impegna a minimizzare l’impronta ecologica dei suoi prodotti per contribuire efficacemente a salvaguardare l’ecosistema.

 

 

 

 

Gli Oli e l’ACETO DE CECCO

 

Da sempre attenta alla qualità dei suoi prodotti, De Cecco offre un’ampia gamma di Oli Extra Vergini di Oliva, nata per soddisfare ogni esigenza di consumo.

 

L’ Olio Extra Vergine di Oliva “Classico” De Cecco è un prodotto di elevata qualità che si distingue per il suo colore giallo oro dai riflessi verdi e per l’ odore netto di oliva con accenni di toni erbacei.

Il suo sapore è pieno, gradevole ed equilibrato, la sua armonia è capace di soddisfare i palati più esigenti esaltando il gusto di ogni pietanza.

 

L’ Olio Extra Vergine di Oliva “Pregiato – 100% Olive Italiane” De Cecco è ottenuto dall’attenta selezione di olive di esclusiva provenienza nazionale.

È un olio che si distingue per il suo colore giallo oro dai riflessi verdi e per il profumo fruttato di oliva. Ha un gusto morbido con leggeri sentori di mandorla.

Al palato risulta delicato e molto gradevole, in armonia con il gusto d’insieme.

 

L’Olio Extra Vergine di Oliva “Fruttato” De Cecco nasce dalla selezione di olive di elevata qualità raccolte in lieve anticipo di maturazione.

Dal colore verde con riflessi giallo oro, si caratterizza per il profumo intenso e persistente di erba tagliata. Al palato prevale un gusto intenso e corposo.

 

L’ Olio Extra Vergine di Oliva “Piacere” De Cecco è il frutto di un’attenta selezione dei migliori oli dolci, sapientemente selezionati per fornire al consumatore un prodotto che non copra il gusto delle pietanze, ma che ne accompagni e ne esalti i pregi.

Il profumo è di fruttato lieve, con aroma di olive mature, molto armonico. Al palato prevale un gusto delicato, leggermente mandorlato.

 

L’Olio Extra Vergine di Oliva “Esclusivo” De Cecco nasce  dall’attenta selezione dei più pregiati oli italiani.

È un olio dalla bassa acidità e grazie al suo ricco patrimonio organolettico il profumo è fresco e intenso.

Al sapore si presenta pieno, con leggero amaro e piccante,  ottimamente equilibrati con fragranze intense e persistenti di oliva verde.

 

L’Olio Extra Vergine di Oliva “GIULIVO” nasce dall’esperienza della famiglia DE CECCO ed è frutto di un’accurata selezione delle migliori olive: solo eccelse varietà regionali italiane tra cui  Nocellara del Belice, Peranzana e Coratina della Puglia.

E’ un olio extra vergine prodotto in quantità limitata e dotato di un gusto inconfondibile, contraddistinto dal sapore fresco e dal profumo invitante. Lo dedichiamo a tutti coloro che, con curiosità, vogliono scoprire l’emozionante percorso sensoriale che suscita l’assaggio di questo straordinario olio extravergine. Qualità, Eleganza e Praticità rendono l’olio extra vergine GIULIVO un prodotto unico.

 

L’Olio Extra Vergine di Oliva “da Agricoltura Biologica” De Cecco è frutto della genuinità di olive coltivate esclusivamente nel pieno rispetto della natura, senza pesticidi né diserbanti.

La sua qualità è rigorosamente testata da organismi accreditati e autorizzati  al controllo dei prodotti biologici. Ha un profumo fruttato, un sapore armonico e gradevole al palato; il suo leggero retrogusto piccante è indice dell’eccellente qualità delle olive da cui proviene.

 

 

Di seguito i DOP (Denominazione di Origine Protetta) e l’IGP (Indicazione Geografica Protetta).

 

L’Olio Extra Vergine di Oliva “DOP UMBRIA Assisi-Spoleto” De Cecco ha origine da un’attenta selezione di olive Italiane appartenenti alla varietà Moraiolo, Leccino e Frantoio.

Ha un gusto spiccatamente amaro/piccante e una bassa acidità.

 

L’Olio Extra Vergine di Oliva “DOP Colline Teatine” De Cecco nasce dalle varietà Gentile di Chieti e Leccino, raccolte al giusto punto di maturazione. È un olio fruttato medio, con un gusto armonico e una bassa acidità.

 

L’Olio Extra Vergine di Oliva “DOP Val di Mazara” De Cecco nasce dalle varietà Biancolilla, Nocellara del Belice e  Cerasuola. Èun olio fruttato medio, dal sapore fresco e leggero con un retrogusto dolce.

 

L’Olio Extra Vergine di Oliva “Toscano IGP” De Cecco nasce dalle varietà Frantoio, Moraiolo e Leccino. È un olio fruttato medio-intenso, leggermente amaro con sapore di mandorla.

 

————————————————————————————————————————————————————————

 

L’Olio di oliva De Cecco è una sapiente miscela di selezionati oli raffinati con l’ottimo olio Extra Vergine De Cecco Classico. È stato creato per soddisfare il consumatore che nell’olio cerca un gusto lieve, delicato, non invadente. Di colore giallo paglierino limpido e sapore leggermente mandorlato è l’olio giusto in cucina, capace di amalgamare perfettamente le pietanze più raffinate.

 

L’Aceto Balsamico di Modena De Cecco è realizzato con l’impiego di ingredienti e modalità produttive di qualità, secondo la migliore tradizione modenese:

  • i vitigni scelti, come previsto dal Disciplinare di prodotto IGP, sono: Lambrusco, Trebbiano, Fortana, Montuni, Ancollotta, Sangiovese, Albana
  • l’invecchiamento avviene per oltre tre anni in botti di rovere
  • non sono aggiunti additivi o altri ingredienti.

Per questo l’Aceto Balsamico di Modena De Cecco si contraddistingue per la qualità del prodotto e la raffinatezza del gusto.

 

 

 

 

 

UFFICIO RELAZIONI ESTERNE DE CECCO

Responsabile Marco Camplone

Centro direzionale IL MOLINO

Via Misticoni, 5 – 65127 PESCARA

Mobile 348 44144570

marcocamplone@dececco.it